Antica Locanda del Falco

 



Dal 15 sera al 31 agosto compreso

Si informa la gentile clientela che il ristorante resterà chiuso per ferie

per prenotazioni o altre necessità

T. 0523.788338 - E-mail sapiazz@libero.it



 

...a un'amica...a un cliente...a un amore...
...a mamma e papà...a chi tu sai...

Chiedici informazioni ed esaudiremo tutte le tue richieste.
+39.0523.978101 - sapiazz@libero.it

...i tuoi ospiti saranno i nostri ospiti...



I nostri Menù

 

Per le vostre cerimonie e i vostri pranzi aziendali*
Autunno 2016

*Prenotazioni riservate per gruppi di almeno dieci persone

menu 60   menu 48

 


Il ristorante

Vedere la silhoutte del castello di Rivalta mentre si attraversa il ponte sul Trebbia - incorniciato dalle pennellate di un tramonto estivo o paludato dalle nebbie lattiginose di una pianura che lascia il passo alle prime colline, è già uno spettacolo, è puro cibo per gli occhi, richiama il clima della fiaba.

Nel varcare l'arco d'ingresso al borgo si percepisce l'accogliente abbraccio della cinta muraria e l'equilibrio architettonico di un gioiellino di quasi mille anni mantenuto e restaurato con grazia e gusto.

L'uso del sasso, del legno, la presenza dell'edera, i portoncini d'ingresso delle casette, l'acciottolato dei vicoli, l'austerità del cancello che prelude al castello, lo squarcio del parco, il torrione e lo schioccare al vento della bandiera del castello, la presenza imponente e rassicurante della torre , donano al luogo una dimensione magica in cui il visitatore perde piacevolmente la cognizione di tempo e spazio.

In questo contesto incantato oscilla l'insegna metallica dell'Antica Locanda del Falco, raffigurante una capiente zuppiera tondeggiante che richiama rinvigorenti brodi caldi, tavole imbandite, la mamma.

All'ingresso del locale si viene immediatamente rapiti dai profumi e dai colori delle belle esposizioni di frutta, verdure, salumi, formaggi, vini e liquori della Bottega: un locale di grande suggestione che parla di qualità e di legami col territorio.

Il piccolo negozio arredato con banconi d'epoca.     Il piccolo negozio arredato con banconi d'epoca.     castello

Le tre sale del ristorante offrono un'accoglienza semplice ma curata nei particolari. Pavimento in cotto, tavoli e banconi in legno, soffitto con travetti comunicano all'ospite una sensazione di famigliarità, si ha quasi l'impressione di un ritorno a casa.

       

Durante la stagione estiva il locale offre la possibilità di consumare i pasti all'aperto grazie ad un pittoresco cortile interno sovrastato da un glicine centenario, e ad una balconata che si affaccia sulla piazza del borgo. La quiete, le luci, i profumi dell'aria nelle calde serate estive rendono le cene servite dalla Locanda del Falco un'esperienza sensoria di alta qualità e grande fascino.

Il ristorante è completato da una cantina molto suggestiva, che custodisce diverse centinaia di etichette dei vini più rappresentativi a livello locale, nazionale ed estero. La cucina dell'Antica Locanda del Falco si richiama alla ricchezza gastronomica della tradizione del territorio e deve il suo successo all'utilizzo di materie prime di grande qualità, alla semplicità delle preparazioni, alla capacità di cogliere desideri e preferenze della clientela rinnovando con nuove proposte il menù.

La bellissima cantina dei vini.     La bellissima cantina dei vini.

 

Lo Staff del Falco

Dietro all'organizzazione di questo meccanismo, collaudato ormai da oltre 30 anni, ci sono i componenti della famiglia Piazza.

Famiglia piacentina, numerosa, da sempre in commercio nel settore alimentare (carni fresche e salumi), il cui cardine era rappresentato dalla madre, la Rina, che nel 1975 ha cominciato a cucinare al ristorante con lo stesso tocco con cui cucinava a in famiglia…utilizzando solo tegami e padelle più grandi.Questo è stato e continua ad essere il segreto del successo della Locanda del Falco.

Ora al timone del locale c'è la figlia più giovane, Sabrina, che - da oltre vent'anni - coordina la cucina, provvede ai rifornimenti e sovrintende al personale; aperta al nuovo con grande rispetto della tradizione si avvale di uno staff preparato e coeso ogni giorno accoglie con semplicità, freschezza e responsabilità i suoi ospiti offrendo loro golose esperienze di piacere.


       
   
       

 

Note sul ristorante

Proprietaria:
Sabrina Piazza
Giorno di chiusura:
Martedì
Posti a sedere:
90 posti suddivisi tra tre sale.
In estate si può pranzare all' aperto nel cortile interno o
nel dehors che si affaccia sulla piazza
Prezzo medio:
da 12,00 € a 58,00 € (Bevande escluse)
Carte di credito:
Tutte
Periodo di ferie:
agosto (periodo da definire)
In cucina:
Sabrina Piazza con Tomohide Nakayama, Yurika Koeda,
Gabriella Frassinetti, Paola Bolzoni, Cinzia Chiesa, Fabio Cavanna
In sala:
Sabrina Piazza con Marco Beltrametti, Roberta Quartieri, Laura Barboni,
Paola Porcari, Sergio Carone

Antica Locanda del Falco
Castello di Rivalta, 29010 Gazzola (PC) Italy

Telefono: 0523 978101
e-mail:sapiazz@libero.it

P.iva: IT01392320337

 

...Ottimi ricordi



Pranzo di Ferragosto
2016

La prenotazione è indispensabile:
0523.978101 - sapiazz@libero.it

 

TIM Servizio Impresa Semplice ha scelto Il Falco
per ambientare la campagna 2016

La nostra bottega e la cucina campeggeranno fino ad agosto in splendidi pannelli negli aeroporti di Linate e Fiumicino.


Sabrina e Marco, Tomo e Yurika sul set ... come al cinema! ... uno spasso ...

Un ringraziamento grande a Nancy Fina, splendida fotografa!

 



Falco Champagne in Blues
2016

Degustazione Pol Roger - 21 luglio 2016 - ore 21,00

La prenotazione è indispensabile: 0523.978101 - sapiazz@libero.it

 

A Cena con Charles
2016

Locanda del Falco e la Maison Charles Heidsieck sono lieti di proporLe la seconda Edizione della degustazione con Charles, il cui champagne dallo stile inconfondibile è tra i più premiati al mondo.

Venite a scoprirlo: Giovedì 16 giugno 2016
Rendez-vous dalle ore 21.00

La prenotazione è indispensabile: 0523.978101 - sapiazz@libero.it

 

Pranzo di Pasqua
2016
"la tradizione al Falco"

La prenotazione è indispensabile:
0523.978101 - sapiazz@libero.it

 

Cena di San Valentino
2016
"a lume di candela"

La prenotazione è indispensabile:
0523.978101 - sapiazz@libero.it

 

Pranzo di Natale
e Cena di San Silvestro
2016,
"la tradizione al Falco"

La prenotazione è indispensabile:
0523.978101 - sapiazz@libero.it

 

Pranzo di Ferragosto
2015
"la tradizione al Falco"

La prenotazione è indispensabile:
0523.978101 - sapiazz@libero.it

 

Charles' Days

Locanda del Falco e la Maison Charles Heidsieck sono lieti di proporLe una degustazione con Charles, il cui champagne dallo stile inconfondibile è tra i più premiati al mondo.

Venite a scoprirlo:
Giovedì 18 giugno 2015
Rendez-vous dalle ore 21.00
Prenotazione obbligatoria
Ph. 0523 978101 - sapiazz@libero.it

 

Antica Locanda del Falco
ha ricevuto il Certificato di Eccellenza
TripAdvisor 2015

Il riconoscimento per la performance eccellente dalle recensioni dei viaggiatori
sul sito di viaggi più grande del mondo

Antica Locanda del Falco annuncia di aver ricevuto il Certificato di Eccellenza di TripAdvisor®. Giunto alla quinta edizione, questo premio annuale riconosce l'eccellenza nel settore ricettivo e assegna l'ambito Certificato solo alle strutture che ottengono regolarmente ottime recensioni dai viaggiatori su TripAdvisor. I vincitori del Certificato di Eccellenza comprendono alloggi, ristoranti e attrazioni di tutto il mondo che hanno costantemente offerto ai viaggiatori un’esperienza eccellente. Per determinare i vincitori del Certificato di Eccellenza, TripAdvisor utilizza un algoritmo proprietario che tiene conto della qualità, quantità e attualità delle recensioni e delle opinioni postate dai viaggiatori su TripAdvisor in un periodo di 12 mesi, della posizione della struttura nella classifica di popolarità sul sito e del suo tempo di permanenza nella classifica. Per qualificarsi, una struttura deve mantenere un punteggio complessivo stabile su TripAdvisor di almeno quattro punti su cinque, aver ricevuto un numero minimo di recensioni ed essere presente sul sito da almeno 12 mesi. Ottenere il Certificato di Eccellenza di TripAdvisor è fonte di orgoglio per l'intero team di Antica Locanda del Falco e per questo desideriamo ringraziare tutti i nostri ospiti che hanno scelto di pubblicare una recensione su TripAdvisor". Non c'è riconoscimento più importante di quello ottenuto dai clienti. Il Certificato di Eccellenza di TripAdvisor, proprio perché basato sulle recensioni degli ospiti, rappresenta un autorevole voto di fiducia e dimostra il nostro continuo impegno per raggiungere l'eccellenza.

 

Pranzo di Pasqua
2015,
"la tradizione al Falco"

La prenotazione è indispensabile:
0523.978101 - sapiazz@libero.it

 

Cena di San Valentino
2015,
"la tradizione al Falco"

La prenotazione è indispensabile:
0523.978101 - sapiazz@libero.it

 

Pranzo di Natale
e Cena di San Silvestro
2015,
"la tradizione al Falco"

La prenotazione è indispensabile:
0523.978101 - sapiazz@libero.it

 

Cena con degustazione
"Bicchieri Eccellenti 2014"
Degustazione verticale di Barolo DOGC Percristina di Domenico Clerico
Locanda del Falco - 10 novembre h. 20:30

Con l'avvio dell'autunno torniamo a proporre gli incontri con i grandi produttori di vino italiano Lunedì 10 novembre, saremo in compagnia di Domenico Clerico, da Monforte d'Alba, con cui degusteremo sia annate storiche che anteprime delle vendemmie 2006 e 2007 del suo Barolo DOGC Percristina.
Alla degustazione farà seguito la cena che, per espressa richiesta di Clerico, vedrà le diverse portate accompagnate da vini dei Colli Piacentini della Val Luretta, Val Nure, e Val Tidone.

I posti disponibili sono 30 e la prenotazione è indispensabile: 0523.978101 - sapiazz@libero.it

Link consigliati:www.domenicoclerico.com

 

Chef Stellati a Castello 2014 - La Tavola delle Nobili Famiglie
"Le antiche ricette della dinastia Landi" - Castello di Rivalta, 10 ottobre 2014, ore 20:00

Passato, presente e futuro: la cultura gastronomica del nostro territorio proposta nel corso di una cena ambientata nella splendida cornice dei saloni del Castello di Rivalta, dimora dei Conti Zanardi Landi. Le ricette di un'antica casata offerte all'interpretazione di chef che alla cucina del nostro territorio danno di più in più prestigio. La cucina di tradizione piacentina colta nelle evoluzioni dell'attualità. Il futuro che si prepara nei nostri Centri di Formazione Superiore. Tutto questo concretamente tradotto in una serie di portate che si alterneranno su una lunghissima tovaglia di lino antico.
A Mario Calidoni spetterà il compito di collocare nella storia del nostro territorio le proposte elaborate dagli chef stellati

Isa Mazzocchi - La Palta di Bilegno (PC)
Massimo Spigaroli - Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense (PR)
dagli interpreti della tradizione piacentina
Sabrina Piazza, Tomohide Nakayama, Yurika Koeda - Locanda del Falco di Rivalta (PC)
dal giovane e promettente
Manuel Castillo - Scuola Alberghiera Raineri Marcora di Piacenza

Il Conte Orazio Zanardi Landi, in qualità di anfitrione e di Presidente dell'Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, condividerà con gli ospiti i racconti che ad ogni ricetta di famiglia sono indissolubilmente legati.

La serata si articolerà in visita guidata del Castello di Rivalta, aperitivo, cena nel Salone d'Onore

Il costo pro-capite è di Euro 88,00 - I posti disponibili sono 66
La prenotazione è obbligatoria: 0521.823221 / 823220 - info@castellidelducato.it
Sponsor della rassegna : Acqua Norda — l'acqua italiana

 

Sparkling Italy 2013

Il 4 dicembre al Teatro Agorà della Triennale di Milano sarà presentato "Sparkling Italy", splendido volume edito da Mondadori Electa, opera del fotografo Giò Martorana, dedicato al vino spumante italiano... una tipologia di prodotto che si connota in modo sempre più consistente come testimone del Made in Italy d'eccellenza. L'opera si propone di ritrarre una accurata selezione di bollicine italiane sullo sfondo delle nostre più belle città e paesaggi, raccontando la classe e lo stile del bel vivere italiano con immagini di grande charme ed eleganza. Il vino è infatti ambientato in contesti di eccellenza riconosciuta, dalla tecnologia alla moda al savoir faire. L'accento, più che sugli aspetti tecnici dei vini e sui diversi metodi di produzione, è posto sulla loro provenienza territoriale e su ciò che ogni vino rappresenta in quanto immagine della cultura, dello stile e del territorio delle diverse regioni italiane. La Locanda del Falco è stata scelta per coniugare le "bollicine" di Lodovica Lusenti con i profumi della sua splendida 'Bottega'.

 

Visto su Style

A dicembre 2013 l'inserto mensile del Corsera, STYLE, dedica un'intera pagina a Il Falco. Mauro Remondino racconta il percorso tracciato sulla via della "tradizione in tavola" dalla Rina e dal Gino - ieri - e da Sabrina - oggi.